Green Model e i sistemi di gestione della qualità (ISO 9001)

Green Model di Latina può gestire un sistema di gestione della qualità (ISO 90001) all’interno della tua azienda. Hai mai sentito parlare di sistemi di gestione della qualità? in questo breve articolo proviamo a rispondere alle domande più semplici e comuni. I responsabili della Green Model restano a disposizione per qualsiasi chiarimento contattandoli alla mail info@greenmodel.it e 0773 601621.

 

Cosa significa ISO 9001?
ISO 9001 è una serie di norme a validità internazionale, che fanno riferimento ai sistemi di gestione della qualità, cioè alle strutture organizzative che le imprese pubbliche e private, dovrebbero adottare per meglio orientare l’azienda al raggiungimento di risultati in linea con le attese del mercato.

Cosa significa applicare la ISO 9001 in azienda?
Significa creare all’interno dell’azienda un sistema organizzativo i cui requisiti rispettino quanto richiesto dalla norma ISO 9001. I requisiti della norma si applicano a tutti i processi aziendali, dal commerciale alla gestione degli acquisti, alla produzione, etc. I processi devono essere documentati attraverso della apposita documentazione (manuale qualità, procedure, istruzioni) e tutti i risultati del “fare qualità” in azienda saranno registrati su apposita modulistica (documenti di registrazione della qualità).

Cosa bisogna fare per raggiungere la certificazione di qualità UNI EN ISO 9001?

Di seguito un breve riepilogo di tutti gli step necessari per poter raggiungere la certificazione ISO 9001

  1. approfondire quanto richiesto dalla norma ISO 9001 o rivolgersi ad una società di consulenza
  2. definire un organigramma aziendale specificando chi assumerà il compito di responsabile del sistema qualità e di rappresentante della direzione
  3. analizzare tutti i processi aziendali (commerciale, acquisti, produzione, progettazione, manutenzione, taratura degli strumenti, etc)
  4. fare in modo che i processi aziendali siano conformi a quanto richiesto dalla norma
  5. definire le procedure e le istruzioni di lavoro che descrivano i processi relativi al punto sopra riportato
  6. definire tutta la modulistica necessaria
  7. definire il manuale della qualità (è il riassunto di tutte le procedure/istruzioni di lavoro)
  8. effettuare le verifiche ispettive interne per essere certi che quanto riportato sulle procedura/istruzioni di lavoro corrisponda alla realtà aziendale
  9. scegliere un ente di certificazione accreditato (tipo DNV, IMQ, etc) e definire con l’ente quando effettuare la verifica di certificazione
  10. a seguito della verifica da parte dell’ente di certificazione, se la verifica ha dato esito positivo, viene rilasciata all’azienda la certificazione di qualità; la certificazione ha validità triennale, ma annualmente l’ente di certificazione effettuerà delle visite di mantenimento

Qual’è l’obiettivo di un sistema qualità ISO 9001?

L’obiettivo di un sistema di gestione della qualità ISO 9001 è quello di assicurare che il prodotto fornito dall’azienda sia conforme ai requisiti specificati.